Indicizzarsi da soli

9 novembre 2014
Federico

Indicizzarsi da soli in autonomia senza essere un esperto

Oggi ormai tutti sanno quanto è importante essere presenti in Google, ma è possibile indicizzarsi da soli in autonomia senza essere un super esperto?
La risposta è SI!

Prima pagina di Google, cosa bisogna sapere?

Partendo dal presupposto che è Google stesso ad indicare come posizionarsi al meglio all’interno della sua serp, teoricamente l’indicizzazione è un calcolo matematico, quindi risulta semplice se sai la matematica…; anche se GoogleNESSUNA GARANZIA, possiamo ipotizzare di piazzare le nostre keywords (parole chiave) in modo relativamente sicuro, quindi tentare di raggiungere i risultati che ci siamo prefissati.

E’ tutto molto semplice, il problema è che tutti sanno come fare, e sfoderano le unghie per accaparrarsi un posto sopra di te!
Questo è il dilemma di chi svolge l’attività di posizionamento, e sgomitare è dura.

Indicizzarsi in autonomia senza essere un’esperto

Ma l’utente finale che sfrutterà questo servizio, può autogestire la propria indicizzazione?
Assolutamente SI!

Al giorno d’oggi, dove si acquista on-line, dove c’è Facebook, l’Home Banking, mappe, meteo, e molto altro, è ipotizzabile che un’utente con un minimo di dimestichezza sulla tastiera di un PC possa gestire al 100% la propria attività di posizionamento nei motori di ricerca.
Ovviamente serve un’adeguata formazione, ma è un’investimento minimo se confrontato al servizio che può dare una Web Agency (od un freelance come me…).
Inoltre un’esterno, per quanto esperto in SEO (search engine optimization) sia, non potrà mai sapere bene le esigenze di un’azienda, anche dopo 1000 incontri, e non può permettersi di sbagliare, portando a tutti i costi dei risultati che concretamente magari non servono.
Proprio di sbagliare ha bisogno un’azienda che si vuole posizionare, per capire bene dove vuole arrivare ed in che modo; sbagliare non è solo lecito, ma necessario, in quanto l’errore diventa una misura per ottimizzare i tentativi successivi, quindi chi può farlo meglio di chi ha la necessità di essere indicizzato?
Senza contare che adattarsi alla domanda che proviene dal web ci può aiutare a rivedere il nostro Marketing, la nostra comunicazione e definire correttamente il target di contatti che vorrò acquisire, tutte cose non sempre scontate; la differenza di operare sul web è la misurabilità, che non può essere fatta con strumenti più tradizionali.
Infine ricordo che gli strumenti per poter fare questo genere di lavoro sono al 90% Open Source, quindi Free senza costi!

Indicizzazione e Web Marketing

Ci si accorgerà presto che l’attività di posizionamento assorbirà parecchie energie, ed il tempo da dedicare non sarà più la mezz’ora avanzata alla sera, bensì intere giornate per studiare nuove strategie e monitorare quanto fatto.
Questa attività si trasformerà in Web Marketing, e sono sicuro, per chi ancora non la fa, diventerà lo strumento di Marketing principale, investendo risorse e spese anche importanti per raggiungere gli obiettivi, che poi daranno i loro frutti.

Quindi alla domanda:
“posso indicizzare il sito della mia azienda in completa autonomia senza avere le competenze necessarie?”
L
a risposta sarà:
“Hai mai consultato il meteo? Hai Facebook? Si…? Bene, allora puoi.”

Vuoi approfondire?

Se vuoi finalmente autogestire la tua indicizzazione chiedimi come fare.

2 Comments. Leave new

Ciao Federico, sono d’accordo su tutta la linea e soprattutto sul fatto che, per ottenere una buona indicizzazione commerciale ( =ottenere risultati VERI) posizionando i siti web su Google, non ci sono nè scorciatoie, nè bacchette magiche, ma è necessario “solo” tanto tanto lavoro, unito ad una meticolosa attenzione nella continua correzione del tiro verso l’obiettivo. Buona giornata Federico e buon posizionamento! 😉

Rispondi

Confermo, olio di gomito e bontà dei contenuti, per restare sempre attivi nonostante le variazioni di Google.
Grazie Marco, buon posizionamento anche a te!

Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *