Sito responsive per mobile

26 gennaio 2015
Federico

Sito responsive per mobile

Con l’avvento della tecnologia e la possibilità per tutti di acquistare tablet e smartphone, è sempre più indispensabile avere un sito internet che si adatti alle dimensioni del device; trovare un sito non adattabile ai nuovi dispositivi attraverso un telefono di nuova generazione comporta non pochi problemi di visualizzazione e navigabilità, per questo oggi si disegna un sito responsivo, ossia adattabile alla larghezza di un monitor diverso da quello di un PC.

Google ed i siti responsive

Anche Google segnala la staticità come errore un indicizzazione sugli strumenti per webmaster.
Ho sentito alcune voci che da Aprile 2015 Google non indicizzerà più siti NON mobile friendly, quindi nella SERP di ricerca non compariranno più i nostri siti a dimensione fissa, a vantaggio di grafiche dinamiche che faciliteranno la navigazione su telefoni e tablet.

Sito su mobile,
risolvi con una Web app!

Aggiornando avremo un duplice vantaggio, quello dell’indicizzazione è quello di avere una Web app ovviamente sempre connessa ai contenuti del sito, quindi cambiamo se necessario al più presto la grafica per beneficiare di queste agevolazioni e per essere in linea con i nuovi trend basati sull’usabilità; già predominano testi più grandi, bottoni più grandi e grafica più sterile mono o bicolore, che ormai da qualche anno invade le pagine del www.

Anche la struttura delle pagine è ormai ridotta a fasce senza una vera e propria grafica, per facilitare la navigazione a scorrimento verticale.

Allora buona responsività!

 

Vuoi approfondire?

Se vuoi avere un sito navigabile da qualsiasi dispositivo chiedimi come fare.

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *