Programmatore php, come trovarlo

php code

Cercare un programmatore php oggi può essere un lavoro lungo ed estenuante, in quanto la materia è molto vasta e le conoscenze di ciascun sviluppatore variano enormemente; con ciò non voglio dire che ci sono programmatori di serie A e di serie B (in alcuni casi è così, ma fingiamo che siano tutti di serie A), voglio solo evidenziare che ognuno ha il suo bagaglio di esperienze, e si propone per quello che sa facendolo al meglio: per alcuni è un gioco da ragazzi creare un’accesso riservato tramite sessioni o cookie, per altri invece le librerie GD2 non hanno segreti, altri ancora sono specializzati nella configurazione sull’httpd.conf e php.ini nel server locale; tutti comunque daranno delle risposte diverse per le medesime  richieste, un po’ perché le persone sono tutte diverse tra loro (per fortuna…) ed un po’ perché ognuno propone la soluzione in base alle proprie esperienze e conoscenze, e probabilmente TUTTE le risposte sono valide.

Ma qual è la migliore soluzione?

La migliore soluzione a mio avviso è quella che risponde a tutte le esigenze della richiesta, che non appesantisca il funzionamento con query routine e cicli senza controlli, e che sia riutilizzabile ed aggiornabile.

Il successo del programmatore php

Risolvere l’esigenza del cliente è già l’80% del lavoro, condito di buon webdesign e grafica accattivante (anche per aree riservate che nessuno vede) è il godimento assicurato del committente.
Se tutto è meraviglioso ma funziona lentamente a causa di tante query con alcune annidate, richiami spropositati a funzioni con routine astronomiche e cicli fuori controllo allora le cose si complicano; estrema attenzione e pulizia dev’essere dedicata al codice, che controllato e ricontrollato in ogni evento diventerà poesia (come insegna WordPress “code i poetry”…!).
L’aggiornabilità del lavoro fatto è un’altro fattore importante, in quanto possono essere richieste delle modifiche che a livello visivo sono minime ma che dal punto di vista php sono macigni da triturare… è bene a mio avviso strutturare bene il prodotto rendendolo se necessario modulare al fine di poter intervenire sulle richieste più prevedibili; poi se chiedono la luna è un altro discorso; portare poi il lavoro da un’hosting all’altro dev’essere una cosa facile ed indolore, senza fossilizzarsi su link diretti e nomi di dominio e lavorando in modo standard, così da poter operare in qualsiasi server con configurazioni standard, tutto nei limiti del possibile ovviamente.

Aiuti allo sviluppatore

Quando serve, al programmatore php sono utili delle risorse esterne, dette di terze parti, che facilitano e velocizzano il lavoro con risultati eccellenti; parlo di classi già pronte per l’uso (ce ne sono per ogni esigenza), o di interi moduli da copiare nella propria directory e collegare alle pagine.
E’ bene fare attenzione però a ciò che si trova, in quanto è possibile che i files magici e risolutori siano obsoleti, funzionino male, siano fatti di codice sporco/pesante o vincolino tutto il lavoro fatto.
E’ buona cosa testare anche qui gli script come se fossero degli utilizzatori, verificando se il codice è pulito e capendone a grandi linee il funzionamento; dico a grandi linee perché altrimenti se bisogna studiarlo completamente tanto vale scriverlo da zero, d’altronde bisogna fidarsi, no?
Fidarsi si ma con le spalle coperte, visitando i siti degli autori, verificando che ci sia una cronologia seria degli aggiornamenti, da quanto tempo sono in linea, chi sono gli autori e se è possibile contattarli (non lo faremo mai ma è una sicurezza in più), se i vari plugin o classi sono utilizzati da qualche portale o sito, e tutte le altre informazioni che rassicureranno un buon programmatore php per poter procedere in serenità all’implementazione.
Poi non è l’ideale creare un’applicazione attorno ad un prodotto di qualcun altro, vale la pena in questi casi “smazzarsi” per avere un  risultato gestibile al 100%; spesso e volentieri scaricare ed analizzare qualcosa può divenire un’idea per lo sviluppo autonomo; ci sono tante teste e tutte pensano in maniera diversa, per me il confronto continuo è essenziale.

Per chi cerca un programmatore php

Quanto scritto è utile anche per chi cerca una figura di sviluppo per il proprio sito o per i siti dei propri clienti, quindi se ritenete corrette le mie considerazioni chiamate ME…! 🙂
Scherzi a parte, se posso dare un consiglio, oltre che mille referenze e l’analisi dei lavori fatti, giudicate la persona, e fidatevi di ciò che comunica; se è rispettosa ed umile (non basta un “buongiorno illustrissimo, bla bla bla”) avrà rispetto anche del codice che scrive, e se è calma e pacata (non addormentata) sarà in grado di scalare anche le vette e difficoltà più alte.
Questo mi ha insegnato l’esperienza, ho scoperto che i professionisti informatici migliori sono semplicemente delle persone di qualità.

Disclaimer

Non voglio saperne una pagina in più del libro nei confronti di chi fa questo lavoro, se questo può essere un riferimento mi fa solo che piacere; certo non scrivo nulla di nuovo, ed è tutto valido fino a prova contraria, quindi sempre discutibile da chiunque.
Io faccio parte della categoria che descrivo, in punta di piedi mi permetto di fare alcune considerazioni che non vogliono in nessun modo creare differenze tra “noi” sviluppatori, convinto del fatto che c’è chi ne sa più di me; il confronto mi rigenera ogni volta, quindi chi la pensa diversamente è sempre il benvenuto.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

8 commenti su “Programmatore php, come trovarlo”

  1. Cercò un programmatore PHP, MySql, XHTML, HTML, CSS ho qualche difficoltà a trovarlo e a trovare dei siti che mi permettano di contattare dei professionisti che cercano lavoro. Ho provato HTML.it vorrei trovare altri siti come questo, ma non ne conosco. Ho una serie di clienti per i quali realizzò i loro siti siamo autonomi per tutte le fasi di realizzazione meno che per la programmazione. Spero mi possa aiutare. Se ho sbagliato approccio me ne scuso.

    Rispondi
  2. Posto benvolentieri il tuo commento, nel caso in cui potrebbe essere utile alla tua ricerca.
    Magari segnala sempre qui la zona, così posso candidarmi anche io… 😉

    Rispondi
  3. Per il Sig. Francesco

    Salve

    Mi chiamo Giovanni, freelance del piemonte, sviluppo in tecnologia LAMP/WAMP

    Sono disponibile per valutare possibile collaborazione.

    Grazie

    Giovanni

    Rispondi
  4. CERCASI PROGRAMMATRICE (WEB DEVELOPER) 
    Società di  Web Marketing Cerca Programmatrice (Web Developer) con responsabilità di concentrazione e determinazione nel programmare, sviluppare e mettere online i progetti. 
    Massima serietà e disponibilità immediata.

    Si richiede:

    Ottima conoscenza dei protocolli di rete, sviluppo Siti internet (statici dinamici e commerce), server web,  PHP- JAVASCRIPT – XML – JQUERY – MySQL – Microsoft SQL Server, Oracle, ASP, ASP.Net, HTML5, CSS3 e  pacchetto ADOBE.
    Fondamentale la conoscenza di CMS come Joomla, Drupal, WordPress, .NET Nuke.
    Si richiede anche conoscenza in materia di Sviluppo Applicazioni (App – Social Network ).

    Rispondi
  5. Cerco Programmatore veloce, serio e professionale su Milano. Buona conoscenza di CMS come Joomla, Drupal, WordPress. Collaboratori fre lance con o senza PI per collaborazioni spot.

    Rispondi
  6. Buongiorno,
    sto cercando un programmatore che si intenda di PHP, MySql, XHTML, HTML, CSS per gestire, ottimizzare, effettuare manutenzione durante tutto l’arco dell’anno di un forum.
    Grazie

    Rispondi

Lascia un commento

Luca F.

Come si fa la SEO? Grazie alla formazione per capire le regole di posizionamento ed agli aggiunstamenti fatti nel sito web per essere più digeribile

Leggi Tutto »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi